Brand Identity

Cos’è la “Brand Identity”?

La Brand Identity, o identità aziendale, è quell’insieme di aspetti grafici e comunicativi che determinano la percezione di un brand fra le persone e il suo pubblico (clienti).

Questa percezione può essere sia positiva che negativa, sta al brand definire i suoi obiettivi e investire forze, creatività e budget per far si che sia il più positiva possibile, ovviamente 🙂

Una buona Brand Identity influisce non solo esternamente sui consumatori, ma anche internamente fra dipendenti e collaboratori, facendoli sentire uniti da valori e parte di una organizzazione.

Perchè è importante avere la “Brand Identity”?

Ogni azienda deve essere riconoscibile per distinguersi dalla concorrenza ed essere un punto di riferimento per la sua clientela, qualunque sia il suo mercato.

Proprio come le persone, ogni azienda ha un nome, dei valori, un aspetto (pensiamo al logo) e una reputazione.

Come creare la propria “Brand Identity”?

Innanzitutto è importante avere dei valori da trasmettere e un’idea chiara di chi siamo veramente.
Poi inizia la fase di studio: l’analisi dei competitor, del mercato, la profilazione dei clienti, la scrittura della storia aziendale e ogni altro aspetto sensibile e intrinseco, insomma quella che si chiama STRATEGIA.

Brand image

 

Di cosa ho bisogno per fare una buona “Brand Identity”?

Gli elementi che costruiscono una perfetta Brand Identity sono:

NAMING

Ovvero il nome dell’azienda, senza nome non esiste nemmeno l’azienda 🙂
Deve essere il più coerente possibile con l’identità e i valori del brand stesso (–> Cosa voglio esprimere?)

  • Verifica che non esistano nomi già usati o simili
  • Guarda cosa fa la concorrenza e punta a riempire i vuoti che lascia
  • Pensa a un nome originale ma comprensibile, corto, facile da memorizzare, scrivere e dire!!

 

LOGO/MARCHIO

Diamo una forma al nostro nome, un colore e un font. Ma ricorda che non sempre quello che piace a te è giusto per il tuo brand !!! 🙂
LOGO: (dal greco “logos”) fatto della sola parola
MARCHIO: pittogramma (simbolo, icona, elemento grafico) + parola

  • Verifica che non esistano loghi uguali o simili alla tua idea
  • Sii creativo
  • Utilizza un font unico, magari disegnato apposta per te (–> esistono un numero quasi infinito di font, ma è consigliato sempre personalizzarlo, pensa se qualcuno lo usasse per il suo logo)
  • Crea con semplicità e pulizia (max 3 colori, 1 sola icona, max 3 font)
  • Il logo deve essere riprodotto e leggibile sia a piccolissime che grandi dimensioni e su qualsiasi supporto e lavorazione (stampa e ricamo)
  • Scegli colori rappresentativi dei tuoi valori (–> SEGUI LE MIE RUBRICHE SUL COLORE PER SCOPRIRE IL SIGNIFICATO DI OGNI COLORE)

TONO DI VOCE DELLA TUA COMUNICAZIONE

Per definire al meglio la comunicazione devi avere ben chiaro il tuo target, i tuoi “clienti tipo”.
Allora saprai come rivolgerti a loro, se il tuo tono di voce dovrà essere amichevole, forte o rassicurante, austero o potente…

LINEE GUIDA

E’ importantissimo che tutta la tua comunicazione futura sia coordinata, solo in rare eccezioni potrai permetterti di uscire dagli schemi.
Avere una “Brand Guideline” aiuterà le tue risorse interne a produrre il materiale autonomamente ed eventuali fornitori esterni sapranno come utilizzare il tuo logo (es. partnership, tipografie, pubblicità, ecc…).
Non lasciare nulla al caso e definisci una “impronta” forte, quando la tua reputazione crescerà basterà questa impronta per capire che sei tu a parlare! (–> vedi il “baffo” Nike, o la curva bianca sul rosso CocaCola: non hanno bisogno di loghi o slogan per essere riconosciuti e amati)

Progetto grafico

LA GRAFICA E IL MATERIALE

Dopo che hai capito “chi sei”, devi comunicarlo attraverso il materiale grafico coordinato con logo, font, colore, tono di voce:

  • immagine coordinata (biglietti da visita, timbri, cartelline portadocumenti, carta e buste intestate)
  • brochure
  • volantini e manifesti
  • sito web
  • canali social
  • newsletter e dem

e se sei un negozio/bar:

  • vetrofania
  • insegna
  • menu
  • visual della vetrina
  • allestimenti interni e disposizione arredi
  • cartellini e locandine interne
  • divisa
  • merchandising
    ….

MONITORA I RISULTATI

Dopo aver lanciato il tuo Brand online e nel mercato, è importantissimo tenerlo sotto controllo, sempre!
Giorno dopo giorno capirai se avrai fatto un buon lavoro vedendo crescere la tua reputazione, si proprio così, il riscontro che ti darà il metro di giudizio sarà proprio questo: la tua reputazione!
Monitorando le visite al sito, l’acquisizione di clienti, il fatturato, cio’ che si dice di te e l’attenzione dei media, potrai capire cosa modificare per rispondere ai dubbi e alle esigenze dei tuoi nuovi clienti, saranno loro a dirtelo e tu dovrai essere bravo a interpretarlo.

 

Se ho già un’attività/azienda avviata e voglio cambiarla perchè non sono soddisfatto dei risultati?

Hai bisogno esattamente delle cose descritte sopra, ma con un livello di difficoltà in più perchè esisti già sul mercato, hai già un logo e una tua storia.
Il restyling di tutto questo non può partire da zero ma deve tenere conto di chi sei oggi, la strategia deve pensare a come farti evolvere in chi sarai domani.
Potrebbero servire investimenti economici maggiori e una idea molto forte e vincente se la tua reputazione attuale non è delle migliori, se invece sei sulla buona strada basterà rafforzarla!

 

Cosa fare quando coincide con la “Personal Branding”?

In questo caso sarai proprio tu a “metterci la faccia”! Assumeranno molta importanza i tuoi valori, il modo in cui ti esprimi e la tua esperienza personale. Dovrai essere il più possibile te stesso/a per avere una buona reputazione di affidabilità e sicurezza. Bisognerà lavorare principalmente sulla tua personalità. –> Paliamone davanti a un caffè!

Summary
Cos'è e come si progetta una Brand Image
[Design Inspiration] - Rubrica Colore
Cos'è e come si progetta una Brand Image
Description
La bran dimage non é altro che la percezione del brand fra le personale, la popolarità e la sua reputazione.
Floriana Barilari
Flobidesign per LifeTrends.it
Flobidesign.it
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *